Giovedì 26 settembre, alle ore 21.00 presso il Convento della Chiesa di San Francesco a Cava de’ Tirreni, l’Associazione Arcoscenico porterà in scena La Banda degli Onesti, da Age & Scarpelli. L’adattamento teatrale, tratto dall’omonimo film con protagonisti Totò e Peppino De Filippo e curato da Luigi Sinacori, è stato uno dei successi della scorsa Stagione Teatrale organizzata da Arcoscenico e Piccolo Teatro al Borgo al Teatro “Il Piccolo di Cava”.

La storia è la basata sulla famosa omonima commedia del 1956 di Camillo Mastrocinque ed è una storia di grandissima comicità; la trama è tuttora originale, e ricorda un po’ la filosofia di Totò; il principe vedeva il mondo diviso in due categorie, gli uomini e i caporali. I primi erano costretti a subire le angherie dei secondi: caporali di giornata, superiori sul lavoro, potenti. Nella banda degli onesti abbiamo invece una suddivisione tra uomini onesti e imbroglioni; questi ultimi sono rappresentati dal famigerato ragionier Casoria.

In questa occasione l’Associazione metelliana vuole dare al vecchio e nuovo pubblico cittadino un’anteprima della prossima Stagione, in partenza a Novembre, e che già registra attesa e curiosità. A tal proposito è già possibile prenotare il proprio abbonamento all’intero cartellone, per poter godere di tutti gli spettacoli in maniera privilegiata.