Kebab, il pluripremiato testo di Gianina Carbunariu, tradotto in sette lingue e già rappresentato in grandi teatri europei come lo Shaubuhne di Berlino, il Kammerspiele di Monaco, il Théatre-Studio d’Alfroville di Parigi e il Royal Courth di Londra, arriva a Napoli, il 10 marzo alle ore 21.00, sul palcoscenico del Nuovo Teatro Sanità.
In scena, Chiara Benedetti, Andreapietro Anselmi, Daniele Ronco, diretti da Riccardo Bellandi, interpretano tre ragazzi rumeni, che sullo scenario di un paese allo sbando, decidono comunque di realizzare i loro
sogni a qualunque costo, anche quello della vita.
Lo spettacolo replica domenica 11 marzo alle 18.00.
La storia di Kebab è una storia semplice e terribile insieme: tre giovani rumeni decidono di lasciare il loro paese per realizzare le loro
vite come qualsiasi ragazzo del mondo desidera fare. Si recano in Irlanda, dove nessuno di loro ha intenzione di ridimensionare le proprie aspettative di vita: Madalina vuole diventare una pop-star, Voicu, guadagnare più soldi, e Bogdan, lavorare nel campo delle arti visive.
Ma i sogni che li muovono verso la vita li mettono presto a confronto con la realtà e i tre personaggi si ritrovano dentro una spirale di
crescente violenza e degrado che non riescono ad arrestare, troppo presi come sono dalla volontà di auto-realizzazione. Ogni mezzo sembra loro lecito, persino quelli più umilianti‑ Madalina arriva a prostituirsi e a girare un video hard, pur di ottenere il denaro sufficiente a richiedere la cittadinanza irlandese‑, fino ad arrivare a contemplare
l’omicidio quale mezzo risolutivo per cambiare le loro vite.
Nulla è casuale o banale nella scrittura della Carbunariu: non è un caso che siano tre ragazzi giovani, non è un caso che tutti e tre
abbiano un sogno da inseguire, non è un caso che scelgano di farlo in un paese “dove è meglio”.
Non è un caso che tutto finisca come andrà a finire.
10 e 11 marzo presso il Nuovo Teatro Sanità (piazzetta San Vincenzo, Rione Sanità – Napoli)
KEBAB
DRAMMATURGIA Gianina Carbunariu
CON Chiara Benedetti, Andreapietro Anselmi, Daniele Ronco
REGIA Riccardo Bellandi
INFO E PRENOTAZIONI: 3396666426