Stavano fuggendo da un controllo della Polizia Stradale gli autori della carovana di scooter che sabato notte, in contromano, hanno percorso il tratto Agnano – Pozzuoli. Si tratta di cinque minorenni e due maggiorenni, V.S. di anni 17, O.A. di anni 16, P.L. di anni 16, O.S.P. di anni 20, I.D. di anni 17, A.V. di anni 15, M.G. di anni 20, tutti dell’area flegrea che, secondo la polizia, avevano invertito il senso di marcia per fuggire ad una pattuglia, temendo di essere fermati e controllati.

I giovani sono stati identificati, e sanzionati, grazie alle indagini eseguite dalla Sottosezione Autostradale della Polizia Stradale di Fuorigrotta, alle dipendenze della Sezione della Polizia Stradale di Napoli. Ad incastrarli le immagini di videosorveglianza della società Tangenziale di Napoli S.p.A., acquisite dagli investigatori dopo la folle corsa di sabato notte.

Si tratta di giovani incensurati: due di loro non hanno mai conseguito la patente di guida. Le sanzioni amministrative contestate sono complessivamente di oltre 30 mila euro.