Incontro di formazione mercoledì scorso 1° Luglio per il Progetto CUORE (Centri Urbani Operativi per la Riqualificazione Economica) del Comune di Napoli che è alla sua quarta stagione. Il progetto è una delle azioni del programma integrato d’investimenti, denominato “Grande Napoli”, previsto dal Protocollo d’intesa firmato il 23 aprile 2013 dal Sindaco di Napoli e dai Ministri per la Coesione Territoriale e per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione. Il programma è frutto di un percorso di collaborazione istituzionale finalizzato all’intervento in alcuni campi fondamentali della vita amministrativa ed economica della città per favorirne il rilancio. Il progetto C.U.O.R.E. è il principale strumento attraverso cui l’amministrazione vuole innescare processi di sviluppo economico ed occupazionale rivolti in primo luogo ai giovani e fondati sullo sviluppo dell’imprenditorialità nella città di Napoli, investendo sulle politiche attive del lavoro e nella promozione della legalità nei processi nel mondo dell’impresa e del lavoro. Nella quarta stagione C.U.O.R.E., finora destinato soltanto a quattro Municipalità, diventerà un’opportunità alla portata di tutti gli imprenditori e i cittadini di Napoli, con 10 sportelli attivati, uno per ognuna delle 10 Municipalità del Comune di Napoli. I Centri C.U.O.R.E. garantiscono assistenza ed accompagnamento nella risoluzione delle specifiche problematiche di imprese e start-up, attraverso un servizio dedicato di orientamento e consulenza forniti da operatori esperti: agevolazioni per start-up e sviluppo d’impresa; piani di marketing e comunicazione; supporto al business plan per la richiesta di finanziamenti; cooperazione tra imprenditori e reti di imprese; semplificazione dei rapporti con la PA.