Due operai sono stati schiacciati da una gru ieri mattina in via del Sabotino, tra i quartieri di Miano e Secondigliano, nella periferia settentrionale di Napoli. Non è ancora chiara la dinamica, ma sembrerebbe che i due stavano svolgendo alcuni lavori in strada, quando il grosso mezzo si è improvvisamente ribaltato finendo su alcuni box auto e ferendo i due operai, trasportati al Cardarelli, mentre lavoravano all’interno del cestello.

Uno due è ricoverato in Rianimazione, ma anche le condizioni del secondo appaiono molto serie anche se è cosciente. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia Vomero, che hanno effettuato tutti i rilievi. Spetterà a loro stabilire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità.