E’ stata riaperta questa mattina la tratta Colli Aminei – Garibaldi con relativo prolungamento dell’orario notturno, oggi sabato, con ultima partenza alle 2 dalla stazione Garibaldi, previsto il sabato. Lo comunica Anm. Intanto la situazione traffico a Napoli, soprattutto nell’area nord, è critica, nonostante il rafforzamento dei mezzi su gomma predisposto dall’azienda di trasporti Anm. Si prevede un fine settimana difficile, sul fronte mobilità e si spera che già a partire dai prossimi giorni venga riattivata la circolazione su tutta la tratta metropolitana.

Nel frattempo il trasporto su gomma fra Piscinola, Chiaiano, Frullone,
Colli Aminei
e viceversa sarà gratuito per i passeggeri. Anm ha
diramato infatti oggi una circolare interna che da domani ufficializza
la possibilità di usare un unico biglietto per prendere i bus di interscambio nella zona di Piscinola, utilizzabile anche per accedere alla metropolitana di Colli Aminei.

Intanto procedono gli accertamenti per stabilire le cause dell’incidente. La procura ipotizza il reato di disastro ferroviario,  lesioni e violazione delle norme in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro.