Si indaga sul rogo che ieri ha provocato la morte di una donna ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino. L’anziana 91 enne, che viveva sola nella villetta andata a fuoco, è stata estratta priva di vita dai Vigili del Fuoco e dal personale medico del 118. I soccorritori, nel corso delle operazioni di spegnimento, hanno trovato la donna che giaceva priva di vita riversa nel suo letto. Il decesso probabilmente sarebbe stato causato dal fumo che ha invaso la stanza.

Le fiamme in poco tempo hanno divorato quasi completamente l’abitazione di due piani situata in Contrada Piano Taverna. Sul posto sono accorsi carabinieri.
   

A proposito dell'autore

Barbara Caputo

Post correlati