La tragedia si è consumata a Laviano, in provincia di Salerno. Un uomo di 81 anni è morto carbonizzato nell’incendio divampato all’interno della sua abitazione. Per l’81enne Antonio Esposito, questo il nome della vittima, era originario del napoletano. I vigili del fuoco, giunti sul posto per domare le fiamme, hanno trovato il pensionato riverso al suolo ormai privo di vita.

Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero state provocate da un malfunzionamento della stufa a legna presente in casa. I carabinieri della compagnia di Eboli indagano sulla vicenda.