Sono iniziati i lavori di “installazione” di strisce blu e stalli per motocicli lungo Corso Umberto I a Napoli da parte della Anm. Si tratta di un primo step del progetto più ampio di disegno della importante arteria commerciale cittadina che terminerà con l’apertura della stazione “Duomo” della Metropolitana di Napoli, messo a punto dal Comune di Napoli con Confcommercio e Centro Commerciale Corso Umberto I.
“Un gesto in prossimità del Natale che va a favore sia dei consumatori che degli imprenditori del Corso Umberto I, frutto di lunghi incontri presso il Comune di Napoli, che abbiamo molto apprezzato”, commenta Pietro Russo, presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Napoli.
“Ringraziamo il sindaco Luigi de Magistris e gli assessori Mario Calabrese e Enrico Panini perché hanno mantenuto la parola data in un clima di difficile ma leale collaborazione tra le istituzioni ed il nostro Centro Commerciale, al quale Confcommercio non ha mai fatto mancare l’importante e decisivo sostegno sindacale”, ha evidenziato Franco Veglianti, Presidente del Centro Commerciale Corso Umberto I.
“In occasione dello Shopping di Natale e della Notte d’Arte l’Associazione di Via di Confcommercio sta lavorando alacremente per valorizzare ancor più di prima questa importante opportunità” ha aggiunto Raffaele Capasso, vicepresidente del Centro.
A gennaio 2016 proprio nella sede di Confcommercio Napoli sarà presentato il progetto per Corso Umberto I realizzato dai giovani architetti che hanno partecipato al Corso di Perfezionamento di alta formazione post-laurea sul tema della “Progettazione urbanistica e architettonica del commercio urbano”, promosso da Confcommercio nazionale e realizzato dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.