Lo scorso 29 agosto, ha visto una trentina di immigrati, tra cui anche alcuni minori, ospiti in un centro di accoglienza di Castelvenere (Benevento), protestare occupando per circa tre ore lo svincolo della strada statale 372, verso Cerreto Sannita, in entrambe le direzioni. La protesta è stata fatta per sollecitare l’accelerazione delle procedure per  la cittadinanza. Uomini della Stradale di Benevento e delle volanti della Questura sono intervenuti per regolarizzare la situazione. Il traffico nella zona è ripreso con regolarità in breve tempo.