Settimana ricca di appuntamenti, al Teatro cerca Casa, la rassegna di teatro in appartamento diretta da Manlio Santanelli.

Sabato 27 maggio, ore 20.30 a Bagnoli sarà protagonista la musica brasiliana con lo spettacolo Dois mundos e uma só musica di Robertinho Bastos (voce e percussione), Arlen Azevedo (chitarra) e Enzo Anastasio (sassofono); sempre sabato 26 alla stessa ora, in un salotto teatrale di Pozzuoli, va in scena lo spettacolo Per disgrazia ricevuta di Manlio Santanelli, interpretato da Gea Martire.
Dois mundos e uma só musica realizza il connubio culturale di due mondi musicali distanti e al tempo stesso tanto vicini; è il tentativo di portare al pubblico italiano un po’ della tradizione brasiliana unita alla più che ventennale esperienza di lavoro, in questo territorio, dei tre musicisti che ne sono protagonisti ‒ Robertinho Bastos, voce e percussione; Arlen Azevedo, chitarra ed Enzo Anastasio, sassofonista ‒, costantemente in contatto con le proprie radici musicali.
Il repertorio, molto vasto, spazia dalla bossa nova di A.C. Jobim alle canzoni d’autore di alcuni dei più noti compositori brasiliani come Djavan, Vinicius de Moraes e Ivan Lins fino alle nuove generazioni, toccando tutti gli stili della tradizione brasiliana: Samba, Olodum, Xote, Forrò, Bossa Nova, Samba Funk.

Originariamente recitato da due donne – interpreti furono la stessa Martire insieme a Lucia RagniPer disgrazia rivevuta è ridotto a monologo per il teatro d’appartamento. Lo spettacolo firmato da Santanelli, racconta la vicenda di due devote, che si incontrano e si scontrano al cospetto del santo patrono di Napoli, San Gennaro, al quale chiedono due grazie, che si rivelano però due disgrazie. Ricevute le quali, le due donne, una prostituta stanca della vita di strada e una ragazza senza seno, si trovano a vivere due paradossali condizioni umane, che riusciranno però a trasformare in virtù, conquistando fortuna e successo, in un altrettanto paradossale finale.

Per assistere agli spettacoli della rassegna organizzata da Livia Coletta e Ileana Bonadies, è necessaria la prenotazione chiamando al 3343347090 – 081 5782460, oppure attraverso il sito www.ilteatrocercacasa.it. A chi prenota verrà fornito l’indirizzo del luogo che ospita lo spettacolo.