Cancel culturetrigger warningsafe spacemicro-aggressioni: sono solo una parte del nuovo lessico de L’era della suscettibilità in cui Guia Soncini, giornalista e scrittrice, ci guida nel suo recentissimo saggio. Il volume, citato da molti intellettuali e opinionisti, e oggetto di attenzione anche di noti talk show televisivi, propone, attraverso lo stile di scrittura assolutamente originale della sua autrice, uno spaccato su alcuni fenomeni della cultura di massa, statunitense ed europea, riconducendoli ad una comune matrice di fondo rappresentata dalla suscettibilità diffusa, evoluzione dell’offesa personale e dello sdegno collettivo. Tra casi esemplari, digressioni ironiche, aneddoti divertenti e incredibili paradossi, il libro di Guia Soncini si propone come un testo di base per riuscire a riconoscere (e, se volte, a evitare!) fenomeni sociali e collettivi che caratterizzano la discussione pubblica, e che spesso nascono nell’ambito dei social network.

Il saggio sarà presentato, in modalità onlinemartedì 6 aprile alle ore 18, in diretta Facebook, all’interno del ciclo di presentazioni a distanza promosso da Iocisto, la libreria sociale aperta da cittadini nel 2014.

Ne discuteranno con l’autrice i soci di Iocisto Viviana Calabria, giornalista e editor, e Francesco Marrazzo, sociologo.