Per comprendere il cristianesimo si deve iniziare a guardare le basi che collegano i cristiani, confrontare i credi e le diverse ritualità. Il Credo alla base della religione cristiana è quello di Nicea, che è comunemente usato nella liturgia cristiana. Sviluppato nel quarto secolo, il Credo di Nicea (o il Credo di Nicea-Costantinopoli, come lo chiamano i cristiani ortodossi) funge da affermazione di base e non negoziabile su chi sia esattamente Dio secondo la Chiesa cristiana. Questo credo è una professione di fede in tutte le parti della Chiesa ed è spesso usato nella liturgia cristiana.

Il cristianesimo comprende un gran numero di princìpi diversi su un gran numero di soggetti diversi e le idee che scaturiscono da tali credenze, risultando in infinite convinzioni specifiche. Fondamentalmente, tuttavia, i cristiani concordano su queste idee di salvezza:

  • Dio ama e vuole una relazione con ogni persona.
  • Ognuno nasce con la tendenza a peccare. E questo peccato, che sia grande o piccolo, separa le persone da Dio.
  • Dio venne sulla terra in forma umana (come Gesù Cristo) e pagò l’alto prezzo per il peccato morendo sulla croce per tutte le persone. Tre giorni dopo è risorto, trionfando sulla morte.
  • Dio offre perdono a tutti. Chiunque accetta questo dono di perdono e crede in Gesù Cristo riceve la salvezza.

Le Chiese cristiane

Le diverse denominazioni cristiane sono organizzate e hanno rituali diversi. più grandi gruppi della Chiesa cristiana.

Anglicana / Episcopale
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio per sola fede
Riti religiosi: tradizionalmente attraverso la liturgia.
Sacramenti e ordinanze osservate: Battesimo, Eucaristia,
Organizzazione: episcopale (clero nelle chiese locali presiedute dal vescovo.)
Ordinare donne: Sì
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Battista
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio per sola fede
Riti religiosi: culto non liturgico
Sacramenti e ordinanze osservate: Battesimo, Eucaristia,
Organizzazione: congregazionale (le chiese locali sono autonome).
Ordinare donne: a seconda delle chiese
Chi può essere battezzato? Solo professando i cristiani

Cattolica
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio, che i cristiani ricevono per fede e osservando i sacramenti
Riti religiosi: lo stile tradizionale attraverso la liturgia; 
Sacramenti e ordinanze osservate: Penitenza, Cresima, Matrimonio, Ordini sacri, Unzione degli infermi
Organizzazione: papale / episcopale (il clero nelle chiese locali presieduto dal vescovo; il papa [il vescovo di Roma] è il leader supremo della Chiesa).
Ordinare donne: no
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Luterana
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio per sola fede
Riti religiosi: lo stile tradizionale attraverso la liturgia; 
Sacramenti e ordinanze osservate: Battesimo, Eucaristia,
Organizzazione: mista (esistono strutture congregazionali, presbiteriane ed episcopali.)
Ordinare donne: a seconda del sinodo (consiglio)
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Metodista
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio per sola fede
Riti religiosi: lo stile tradizionale attraverso la liturgia
Sacramenti e ordinanze osservate: Battesimo, Eucaristia,
Organizzazione: episcopale (clero nelle chiese locali presiedute dal vescovo.)
Ordinare donne: Sì
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Ortodossa
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio ricevuta attraverso la fede e la partecipazione continua all’opera della propria salvezza
Riti religiosi: lo stile tradizionale attraverso la liturgia
Sacramenti e ordinanze osservate: nessuna posizione ufficiale, ma spesso osserva i sacramenti cattolici
Organizzazione: episcopale (clero nelle chiese locali presiedute dal vescovo.)
Ordinare donne: no
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Presbiteriana
Mezzi di salvezza: la grazia di Dio per sola fede
Riti religiosi: lo stile tradizionale attraverso la liturgia
Sacramenti e ordinanze osservate: Battesimo, Eucaristia,
Organizzazione: Presbiteriano (Un sistema organizzativo classificato da presbiteri o anziani).
Ordinare donne:
Chi può essere battezzato? Neonati e professanti cristiani

Principi del culto cristiano
Quando i cristiani adorano Dio gli stanno dimostrando devozione e ammirazione. L’adorazione è fatta in vari modi, cantando, pregando, predicando e leggendo la Bibbia e naturalmente nel modo più importante quello di vivere.