Con “Il Canto della Sirena”, concerto di Fiorenza Calogero e Marcello Vitale, prende il via, venerdì 5 aprile, alle ore 20,30 nella Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, la prima edizione di DecumArt, Teatro e Musica nel centro antico di Napoli. Il concerto sarà preceduto, alle ore 19, dalla visita guidata al complesso monumentale. “Il Canto della Sirena” segue un filo rosso che dalla Villanella cinquecentesca conduce alla moderna canzone d’autore, soffermandosi sui capolavori della Scuola Napoletana del Settecento e su Carlo D’Angiò, musicista contemporaneo, scomparso di recente, che ha lasciato un segno profondo nella città.

Fiorenza Calogero (voce e tamburi a cornice) e Marcello Vitale (chitarra battente ed elaborazioni musicali) reinterpretano un vasto repertorio che comprende villanelle cinquecentesche, canti della tradizione, brani strumentali per chitarra battente solista, classici della canzone napoletana fino alla moderna canzone d’autore, mettendone in luce l’aspetto più intimo ed essenziale. Il sound, inasprito da tamburi e chitarra battente, rievoca il gioioso clamore delle strade di Napoli, la compianta lontananza della donna amata, l’eco del Vesuvio, il canto di Partenope.

Attraverso i brani più rappresentativi di questa immensa eredità, l’ensemble conduce lo spettatore in quello straordinario universo che è Napoli con i suoi tesori, svelandone la sua poetica e talvolta cruda realtà.

DecumArt

DecumArt, dal 5 aprile al 13 giugno 2019, è la prima rassegna di teatro e musica nel centro storico che unisce, con un articolato calendario di eventi, proposte di qualità agli itinerari di scoperta del grande patrimonio storico e monumentale della Napoli antica. Il progetto nasce dalla sinergia di importanti realtà del mondo dello spettacolo quali TCC Teatro, Unione Musicisti e Artisti Italiani, Coop En Kai Pan e Associazione Aisthesis, con il supporto di professionisti nel settore della comunicazione e del marketing turistico-culturale.

Con un occhio attento ai flussi turistici del Centro Antico di Napoli, i 25 eventi (15 anteprime assolute) vedranno come location le Chiese di S. Aniello a Caponapoli, Santa Marta, La Graziella, S. Angelo a Nilo e il Chiostro di S. Lorenzo Maggiore.

Informazioni e prenotazioni: decumart@gmail.com | 339 623 529