Sabato 16 aprile 2016 – H 16:00

il complesso museale dell’augustissima arciconfraternita dei
pellegrini

La COOPERATIVA SIRE vi accompagnerà in un itinerario di visita che
riguarderà uno dei più importanti tesori da pochi anni riconsegnato
alla città di Napoli: il «COMPLESSO MUSEALE» DELL’ARCICONFRATERNITA
DEI PELLEGRINI, situato all’interno DELL’OSPEDALE DELLA PIGNASECCA.
Scopriremo, accompagnati da una guida esperta, i luoghi che testimoniano
l’attività secolare DELL’AUGUSTISSIMA ARCICONFRATERNITA DELLA SS.
TRINITÀ DEI PELLEGRINI E CONVALESCENTI che fu fondata nel 1578 a
Napoli da sei artigiani per assistere inizialmente solo i pellegrini
bisognosi di cure e poi, alla fine del 1700, gli ammalati poveri. Altre
opere di carità a cui si dedicavano i benefattori della confraternita
era la costituzione di doti nuziali per giovani donne di famiglie
povere, l’elargizione di sussidi in denaro ai loro colleghi poveri, e
l’impegno per graziare ogni anno, nel giorno della festa della SS.
Trinità, un condannato a morte o ad una pena grave.

La visita guidata al COMPLESSO MUSEALE DELL’AUGUSTISSIMA
ARCICONFRATERNITA DEI PELLEGRINI, riguarderà:

– la chiesa superiore (LA SANTISSIMA TRINITÀ del ‘700 opera di Carlo
Vanvitelli);

– la cinquecentesca chiesa di SANTA MARIA DI MATERDOMINI che conserva la
Madonna con bambino di Francesco Laurana;

– la TERRA SANTA del ‘700 dove venivano seppelliti i confratelli in
piedi all’interno di nicchie e dove oggi sono presenti i RESTI di un
CONFRATELLO MUMMIFICATO nell’Ottocento;

– il MAESTOSO CORO, con gli stalli in radica di noce;

– le SALE DELLA VESTIZIONE;

Appuntamento ORE 10:00 nei pressi della Stazione della Funicolare di
Montesanto – registrazione dei partecipanti;

E’ previsto un contributo organizzativo di 10,00 euro.

UNA PARTE DEL CONTRIBUTO VA A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ DI BENEFICENZA
DELL’ARCICONFRATERNITA

N.B. La PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA VIA MAIL O TELEFONO (FINO AD
ESAURIMENTO POSTI). Tramite mail inviare nome, cognome, numero di
cellulare e numero di prenotanti. Si prega di prenotare entro il giorno
precedente le visite così da consentirci il raggiungimento del numero
minimo partecipanti.

INFO E PRENOTAZIONI: 392 2863436 – cultura@sirecoop.it – www.sirecoop.it

***

sabato 16 aprile 2016 – h 17:00

IL PRINCIPE E L’ARTISTA

VIAGGIO TRA LA CAPPELLA SANSEVERO E ALTRE OPERE DEL SANMARTINO

Un itinerario alla scoperta di UNO DEI PIÙ GRANDI SCULTORI DEL
SETTECENTO, tra piazze, vicoli, chiese del centro storico di Napoli: UN
PERCORSO CHE INTRECCERÀ STORIA E STORIE, ARTE E TRADIZIONE, una
passeggiata che vi accompagnerà tra le bellezze del centro facendo
risaltare luoghi vissuti il più delle volte solo distrattamente. Fulcro
della visita sarà la celebre CAPPELLA SANSEVERO con l’opera più
famosa di GIUSEPPE SANMARTINO, quel Cristo velato che tanta
ammirazione ha suscitato sin dalla sua prima apparizione sulla scena
artistica. Essa sarà una delle opere che s’incontreranno lungo il
cammino che, ci si augura, possa regalare nuova consapevolezza e nuove
emozioni ai partecipanti.

APPUNTAMENTO ORE 17:00 a Piazza San Domenico Maggiore, presso scala
d’ingresso alla chiesa di San Domenico Maggiore;

19:00 conclusione attività

La prenotazione obbligatoria e va effettuata entro il giorno precedente
la visita.

INFO E PRENOTAZIONI: 392 2863436 – cultura@sirecoop.it – www.sirecoop.it