“I fattori di crescita per le aziende vitivinicole campane: mercati strumenti finanziari e managerialità” è il titolo del Convegno organizzato da Confindustria Benevento presso il Complesso San Vittorino, in programma per questo pomeriggio alle 16:00.  “Confindustria Benevento ha deciso di accendere i riflettori sul comparto vitivinicolo in considerazione della sua rilevanza e dell’incidenza della produzione vinicola sannita su quella campana – spiega Filippo Liverini, presidente di Confindustria Benevento -. Nel 2018 il Sannio ottiene più di un terzo dell’intera produzione di vino della Campania con 3 denominazioni di origine (Doc) articolate in 11 sottozone e 2 denominazioni Igt’’.

La Campania presenta una superficie vitata paria a circa 24.280 ettari ed una produzione di vini paria 1.3miloni di ettolitri (2017). La provincia di Benevento produce il 46% circa di tutta l’uva campana e ha la più ampia superfice vitata dell’intera regione. ’’Nel 2019, Sannio Falanghina  – continua Filippo Liverini  – diventa Capitale europea del vino portando i nostri prodotti ad affermarsi ancora di più in Italia e nel mondo. Questo percorso di crescita ha bisogno di essere guidato attraverso un’appropriata managerialità, validi strumenti finanziari e l’inserimento nei mercati giusti. Di qui la volontà di realizzare un convegno dedicato ai vini in cui ciascuno degli stakeholder coinvolti potrà fornire il proprio contributo”.

Programma dei lavori
SALUTI H 16:00
Filippo Liverini, presidente Confindustria Benevento
Alberto Pedroli, responsabile Macro Area Territoriale Sud UBI Banca
Floriano Panza, sindaco di Guardia Sanframondi
Antonio Campese, presidente Camera di commercio di Benevento

INTERVENTI
Fattori critici di successo per la redditività economica delle aziende vitivinicole
Pio De Gregorio, responsabile Industry Trends and Benchmarking Analysis – UBI Banca

Strumenti finanziari per l’export delle aziende vitivinicole
Marco Valletta, Trade&Cash sales UBI Banca

Come sviluppare e gestire una strategia di impresa: la “Mappa strategica”
Luca Castagnetti direttore Centro studi management DiVino – Studio Impresa

Dalla digitalizzazione alla gestione organizzata dell’azienda vitivinicola

Massimo Marietta responsabile sviluppo enologia – Sistemi Spa

TAVOLA ROTONDA
Gennaro Masiello, presidente Coldiretti Campania
Raffele Amore, presidente Cia Benevento
Libero Rillo, presidente Sannio Consorzio Tutela Vini
Stefano Di Marzo, presidente Consorzio di Tutela Vini d’ Irpinia
Cesare Avenia, presidente Consorzio Vitica (Caserta)
Mario Mazzitelli, vice presidente Consorzio Vita Salernum Vites
Ciro Giordano, presidente Consorzio di Tutela Vini Vesuvio