I carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, finalizzato alla repressione dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato a Casoria (NA), un uomo del luogo.

I militari dell’Arma, attirati dal fare sospetto del soggetto, lo hanno bloccato a bordo dell’autovettura in uso mentre percorreva via Circumvallazione Esterna in direzione di quel centro cittadino. Dopo un’accurata perquisizione personale ed al veicolo, i militari hanno rinvenuto 100 panetti di hashish del peso complessivo di 10 kg., abilmente occultati in un doppio fondo dell’auto.

Lo stupefacente rinvenuto, insieme a due telefoni cellulari e all’autovettura, è stato sottoposto a sequestro, mentre l’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.