Sabato 31 ottobre 2020, Halloween, la notte delle streghe, è ufficialmente alle porte, e anche se Halloween potrebbe essere molto diverso quest’anno, ci sono ancora molte opportunità per abbracciare la magia di All Hallows Eve. Inclusa la splendida pioggia di meteoriti delle Tauridi e la bellissima, rara e mistica Luna Blu. In molti paesi infatti, una Luna Blu brillerà luminosa nel cielo notturno del 31 ottobre. Questa Luna di Halloween, che è anche una micro Luna piena, è la seconda Luna piena di ottobre in molti fusi orari. 

Esistono di fatto due diversi tipi di Luna Blu. Una Luna Blu stagionale che è la terza luna piena di una stagione astronomica che ha quattro lune piene, e una Luna Blu mensile (questa della notte di Halloween) che è la seconda Luna piena in un mese. La prima Luna piena di ottobre infatti è stata la Luna del raccolto caduta il 1° ottobre 2020. La Luna Blu è conosciuta anche come “Luna insidiosa” poiché sembra essere la Luna piena del mese, quando in realtà è una Luna “extra“.

Perché si chiama Blue Moon?

Le origini storiche del termine sono avvolte nel mistero. Alcuni credono che il termine Luna Blu, che nei paesi anglosassoni viene usato per indicare qualcosa che avviene raramente, risalga a oltre 400 anni fa. In realtà la Luna Blu è come una qualsiasi altra Luna piena. Quindi per niente blu. Quando è alta nel cielo è semplicemente un luminoso globo bianco che è, a volte, troppo abbagliante per essere guardato. Ci sono comunque delle Luna Blu che sono veramente blu, ma queste sono incredibilmente rare e non hanno nulla a che fare con il calendario o le fasi lunari, ma sono invece il risultato delle condizioni atmosferiche. Ceneri vulcaniche e fumo, goccioline d’acqua nell’aria o certi tipi di nuvole possono tutti contribuire a far sì che la Luna Piena assuma un’ombra blu in rare occasioni.

Quanto è rara una luna blu?

Affinché una Luna Blu mensile abbia luogo, la Luna Piena deve verificarsi all’inizio del mese. Questo perché il tempo tra due Lune piene successive è di circa 29,5 giorni.

Le Luna Blu stagionali si verificano leggermente meno frequentemente delle Luna Blu mensili: nei 1100 anni tra il 1550 e il 2650, ci saranno state 408 lune blu stagionali e 456 lune blu mensili. Ciò significa che entrambi i tipi di “Blue Moon” si verificano all’incirca ogni due o tre anni.

Quanto è rara una luna blu di Halloween?

Una Luna Blu il 31 ottobre o la notte di Halloween si verifica quasi ogni 19 anni, grazie al ciclo metonico. Ma a causa dei fusi orari, non tutte le località del mondo possono goderselo allo stesso tempo. Alcune parti degli Stati Uniti, ad esempio, non vedono una Luna Blu di Halloween dal 2001, mentre altre non ne vedono una dal 1955!

La Luna Blu e la superstizione

Secondo  la tradizione questa Luna è molto sfortunata. Si dice che ogni volta che c’è una Luna Blu succeda qualcosa di molto brutto sul pianeta, ed il fatto che ciò avvenga proprio il 31 ottobre, la notte di Halloween, in un anno bisestile che non è stato uno dei migliori, ha messo in allarme i più superstiziosi.

Per concludere, una dedica alla Luna piena, che blu o di qualsiasi altro colore è sempre bellissima, dalla altrettanto bellissima voce di Billie Holiday.

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati