“Mancano davvero pochissimo per lo start che ci sarà a Telese Terme, alle ore 9 di domenica 6 ottobre, in viale Europa ma questa quinta edizione della Telesia Half Marathon e la terza edizione della Telesia Pink Race non smettono di regalarci sorprese: già raggiunte le oltre 3200 iscrizioni tra la mezza maratona e la camminata per la prevenzione. Iscrizioni che provengono da ben 18 Nazioni: Italia, Marocco, Brasile, Gambia, Gran Bretagna, Grecia, Indonesia, Israele, Kenia, Lattonia, Polonia, Portogallo, Romania, Ucraina, Slovacchia, Senegal, Srilanka, e Stati Uniti. A riprova che lo sport è salute, benessere ma anche momento privilegiato per la formazione, l’integrazione, la scoperta di sé stessi e dell’altro. È anche un modo per promuovere il nostro territorio, le eccellenze culturali e agroalimentari insieme a quelle storico – ambientali. Per questo siamo onorati di aver promosso una sinergia tutta particolare con la Regione Campania. “Il plauso ricevuto poche ore fa dal Presidente De Luca che si è complimentato per la qualità e lo sforzo organizzativo della Telese Running e di tutti i volontari ma anche di questa sinergia sulla prevenzione con il Gruppo De Vizia – Gepos ci dice che siamo sulla buona strada, a pochi giorni dall’installazione in luogo simbolo della Regione Campania della fiaccola delle Universiadi per rappresentare i valori della pace e della fratellanza che i giochi universitari hanno trasmesso. E che sono gli stessi che animano i grandi eventi sportivi di Telese Terme”. Così Guido Romano, Assessore allo Sport del Comune di Telese Terme.

L’assessore Romano ricorda inoltre l’altro grande appuntamento di domenica 6 ottobre con la terza edizione della Pink Race promossa in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità della Regione Campania e il Gruppo De Vizia Sanità.
“Si tratta della passeggiata rosa di 3 km – spiega l’Assessore allo Sport di Telese Terme – a favore della ricerca sul tumore del seno aperta non solo alle donne ma anche agli uomini.