In Campania saranno oltre 30 le aperture in programma nel weekend del 15 e 16 maggio e numerose sono le prenotazioni già ricevute per partecipare a questo evento diventato ormai irrinunciabile per tantissimi cittadini. Alcuni luoghi hanno già registrato il tutto esaurito – come i Sentieri letterari di Nisida e la Grotta di Seiano e Parco Archeologico del Pausilypon a Napoli oppure la Passeggiata Misenate proposta a Bacoli (NA) – ma per molti altri ci sono ancora posti a disposizione.

Prenotazione obbligatoria su www.giornatefai.it entro la mezzanotte del giorno precedente la visita, fino a esaurimento posti disponibili.

Contributo minimo suggerito a partire da 3 € per sostenere la missione della Fondazione e partecipare alle visite in completa sicurezza.

Elenco completo dei beni aperti qui:

https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-di-primavera/i-luoghi-aperti/?regione=CAMPANIA