III edizione di “Essere bambino: Giornata per il benessere dell’infanzia e della famiglia”
Cyber bullismo: educazione e prevenzione

Il 23 ottobre 2015 presso la Sala Villani dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, il 24 ottobre presso la sede di Oltre la tenda. Uno spazio per crescere, e il 25 ottobre presso la Villa Comunale di Napoli

L’associazione di promozione sociale Oltre la tenda, Uno Spazio per crescere, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, del Comune di Napoli, dell’Ordine degli Psicologi Campania e del Comitato Regionale della Campania UNICEF torna con la terza edizione di Essere bambino, evento finalizzato alla promozione e alla prevenzione della salute psicofisica del bambino e della sua famiglia.

Come suggerisce il titolo, il tema di questa terza edizione, riprende e approfondisce quello della seconda, dal titolo Cyber Generation, Quali rischi?, che metteva l’accento su rischi e risorse delle nuove tecnologie e sulla necessità di un nuovo tipo di educazione volta al loro uso consapevole.

Durante le prime due giornate, il 23 e il 24 ottobre diversi specialisti si confrontano sulla prevenzione e l’educazione alle nuove tecnologie in diversi contesti scolastici e si approfondisce il lavoro svolto lo scorso anno dall’equipe di Oltre la tenda in varie scuole. Attraverso l’esempio di una terza media della s.m.s. Viale delle Acacie, infatti, vi sarà quindi il racconto e la testimonianza di chi ha partecipato al progetto (psicologhe, counselor, insegnati, ragazzi, genitori) e la presentazione del cortometraggio ideato e girato dai ragazzi accompagnati durante tutto il progetto da Oltre la tenda e da Casa Surace. Il cortometraggio si sofferma sul tema del Cyber bullismo che è l’argomento che ha suscitato maggiore interesse tra i ragazzi che lo hanno scelto come una delle problematiche più importanti e difficili da affrontare.

Domenica 25 ottobre, invece, presso la Villa Comunale di Napoli, saranno presenti diverse associazioni che proporranno la diffusione di progetti e iniziative da loro offerte sul territorio. Gli stand presenti, proponendosi come punti di riferimento per bambini e famiglie, saranno veri e propri spazi di incontro tra operatori e cittadini che, attraverso laboratori gratuiti, avranno modo di sperimentare e conoscere il lavoro di tali associazioni.

Il seminario del 24 è rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e studenti in formazione.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni scrivere a oltrelatenda@gmail.com o visitare il sito www.oltrelatenda.com