In occasione della Giornata del Contemporaneo, organizzata dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, la Fondazione Valenzi promuove dal 5 all’11 dicembre 2020 una settimana di incontri in streaming sull’arte contemporanea

A causa dell’emergenza pandemica, l’attuale edizione sospende il format tradizionale a favore di una fruizione online con un palinsesto di attività digitali cui prenderanno parte oltre 500 realtà e il cui elenco è presente sul sito www.amaci.org

La Fondazione partecipa all’iniziativa attraverso un ciclo di appuntamenti dedicato ad alcune delle opere della Collezione Valenzi che andrà in onda sulla pagina Facebook dal 5 all’11 dicembre. In particolare, “La Collezione Valenzi si racconta” attraverso le opere e l’incontro degli artisti con la figura di Maurizio Valenzi. Da qui, racconti e aneddoti di artisti come Aldo Zanetti, Vincenzo Aulitto e Fabio Rocca o l’intervista di Lucia Valenzi a Riccardo Notte, docente di antropologia all’Accademia di Belle Arti di Brera e figlio dell’artista Emilio Notte. Una narrazione che si arricchisce anche della prospettiva curatoriale di Olga Scotto di Vettimo, docente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.