E’ giunto alla sua seconda edizione Connessioni in Rosa, sfilata a scopo benefico organizzata da Connessioni Creative, con il patrocinio della LILT, Lega Italiana Contro i Tumori, e la collaborazione dell’associazione Donna Come Prima. Connessioni Creative è un gruppo costituito da donne, alcune delle quali hanno vissuto da vicino questa dolorosa problematica e dunque l’obiettivo dell’evento è quello di supportare il lavoro che svolge egregiamente questa associazione attraverso un evento di moda gioioso e creativo, ricco di colori ed idee originali, da condividere con donne sorelle che stanno affrontando questo doloroso percorso di vita. Alla sfilata parteciperanno anche delle modelle molto speciali, donne colpite dal tumore al seno, che sono state sottoposte ad operazioni e cure, ma anche donne che hanno vissuto la difficile esperienza di altri tipi di tumore per testimoniare che questa malattia si può combattere e dare speranza a chi si trova ad intraprendere un percorso difficile e doloroso.

Un supporto nella diffusione dell’evento verrà dato dal sodalizio con “LDR la Radio del Sociale” in qualità di Media Partner, che da anni conduce la propria attività con finalità sociali attraverso i suoi programmi (http://www.radioldr.eu/ https://www.facebook.com/radioldr/).

Sabato 17 novembre dalle 17,00 alle 20,30 Domus Ars Centro d’arte, musica e cultura Via S. Chiara, 10 Napoli

Ingresso Gratuito

E’ prevista una lotteria di beneficenza durante la quale saranno messi in palio 6 premi realizzati dalle creative del gruppo: il ricavato dalla vendita dei biglietti della lotteria e dalle donazioni, al netto delle spese per lorganizzazione, sarà devoluto allassociazione Donna Come Prima.

Durante la sfilata sono previste le seguenti esibizioni:

Esibizione di danza della ballerina Claudia Marino

Si diploma nel 2012 in Danza Classica, Moderna, Contemporaneo, Flamenco ed Hip Hop presso l’Accademia L’Arte del Movimento diretta da Maria Rosaria Vitolo e perfeziona gli studi con maestri di fama internazionale, partecipando annualmente a corsi di aggiornamento e a dance convention con ballerini di nota fama del mondo della danza e della scena musicale americana. Partecipa in qualità di ballerina a numerose manifestazioni promosse da Agorà Arte, Telethon, Dream On, spettacoli teatrali amatoriali ed eventi sociali promossi dal Comune di Napoli e collabora come insegnante con diverse scuole di danza

Esibizione del musicista Fulvio de Innocentiis

Personalità eclettica, ha fatto dei suoi numerosi interessi delle vere e proprie passioni. Gli scacchi, che ha praticato a livello internazionale; la storia risorgimentale, la cui profonda conoscenza lo ha guidato nella creazione di una collezione di rare uniformi ed armi dei Regni borbonico e sabaudo. E ancora la fotografia e infine, ma non ultima, la musica. Approda in età non più giovanissima alla canzone napoletana classica che lo conquista. Inizia così una nuova avventura che lo porta ad esibirsi, con crescente successo, da solo accompagnandosi con la chitarra o con altri valenti musicisti partenopei.

Esibizione del coro diretto da Imma Allozz

Classe 1984, partecipa ad Amici di Maria de Filippi nell’anno 2004/2005. Nel 2006 vince il Festival di Napoli e l’anno seguente si posiziona in semifinale all’Accademia di Sanremo con un brano scritto per lei da Gianni Bella. Dal 2007 al 2011 è stata la vocalist ufficiale dei Daddy’s Groove che ha accompagnato in varie tournée europee. Con lo pseudonimo Lady I’m è autrice e voice di decine di brani di dj campani e nazionali. Nel 2010 decide di dedicarsi anche all’insegnamento come forma di condivisione di una passione viscerale, condividere con i suoi allievi i segreti più profondi che si celano nella professione/vocazione del cantante. Il metodo con cui insegna tecnica vocale è lo ” speech Level Singing” di Seth Riggs, maestro di Stevie Wonder, Michael Jackson e tante altre star del panorama internazionale. Metodo che prevede l’approccio “parlato al cantato”, cioè il minimo sforzo possibile con un massimo risultato espressivo e di naturalezza della voce cantata.

Connessioni Creative è un collettivo di creative napoletane nato nel 2015 e composto da artiste, designer e stiliste, un gruppo informale costituito da donne napoletane che hanno avuto l’occasione di partecipare a Vivaio Donna, un percorso di formazione indetto dal Comune di Napoli per promuovere l’imprenditorialità femminile. Sono artiste, designer e stiliste che creano gioielli, accessori, abiti sartoriali ed accessori di design dal gusto ricercato ed esclusivo, talenti artistici vari che si sono incontrati e che hanno deciso di collaborare per promuovere i loro oggetti creati completamente a mano.