Cantautore, attore e uomo di cultura, attraverso la sua originale produzione Giorgio Gaber ha scritto unimportante pagina della storia italiana, riuscendo a dare spazio alla riflessione e al dubbio e facendo nascere, negli ascoltatori, la consapevolezza e la speranza pur di fronte alle numerose contraddizioni della realtà. 

Le singole situazioni, sfaccettature della vita e del pensiero contengono temi sempre attuali e vari: la solidarietà, l’accoglienza, il consumismo, l’amore, la politica, modernità. Tutto è descritto con la potente arma dell’ironia, capace di lanciare messaggi profondi e di rendere il teatro canzone (genere da lui creato) vero e proprio teatro civile, ora comico, ora crudo, mai volgare sempre al passo dei tempi. 

Il dramma, l’ironia, le tensioni generazionali, la politica, lampio spettro del sentire quotidiano e il dualismo tra utopia e realtà,vengono resi dal carismatico Pierluigi Iorio attraverso monologhi, citazioni pungenti e brani che a distanza di anni mantengano ancora una loro attualità e validità. 

Teatro Eduardo De Filippo di Agropoli

Info 0974282362, 3383096807

Mercoledì 28 marzo, ore 20.45

Artisti Cilentani Associati presenta

Gaber – Scik

Omaggio a Giorgio Gaber nel decennale della scomparsa

uno spettacolo di Pierluigi Iorio con

Mauro Navarra (pianoforte, flauto traverso); Lello Cardone (chitarre); Francesco Citera (fisarmonica); Denis Citera (batteria); Lucian Kurko (contrabbasso); e la partecipazione di Alina Di Polito (voce solista).