Durante la partita di calcio tra Napoli e Juventus di ieri sera, all’esterno dello stadio San Paolo sono state fermate e multate 33 persone beccate ad esercitare illegalmente l’attività di parcheggiatore. In tre sono stati allontanati con un’ordinanza, mentre altri 4 sono stati denunciati poiché recidivi. Sequestrata anche la somma di 210 euro, risultato della cosiddetta “offerta a piacere”. Denuncia per altre tre persone, sorprese a vendere materiale contraffatto per la partita quali sciarpe, magliette e altri gadget.

L’operazione – condotta da personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale – è stata disposta dalla Questura di Napoli.