È ufficiale, i funerali di Pino Daniele verrano celebrati sul sagrato della Basilica di San Francesco di Paola in piazza Plebiscito. Ieri dopo le prime conferme giunte nel tardo pomeriggio di celebrare un secondo rito funebre a Napoli, prima nella Basilica di Santa Chiara, e poi verso le ore 22.00, la decisione, per motivi di ordine pubblico, di spostare la funzione in piazza Plebiscito. Stamane la piazza già era transennata con percorsi obbligati per consentire l’accesso guidato nella Basilica, ma verso le ore 12.00, l’ennesimo cambio di programma: via le transenne, il rito funebre si svolgerà sull’esterno della Chiesa. L’ennesimo cambio di programma, grazie anche alle buone condizioni metereologiche, per consentire la partecipazione ai tanti (previste più di 80.000 persone) che vorranno portare il loro ultimo saluto al bluesman, proprio in quella piazza che nello storico concerto del 1981, registrò la presenza di oltre 150.000 spettatori.
Per l’occasione, l’ANM azienda di trasporto pubblico cittadina, ha predisposto il prolungamento orario della Metro linea 1. Ultima partenza da Piscinola alle 00.48 e da Garibaldi alle 01.30

A proposito dell'autore

Raffaele Cofano

Post correlati