Della dinastia Borbone Due Sicilie si ricordano tutti i suoi Re tranne uno

Oltre Carlo il conquistatore e fondatore della casata; Ferdinando I detto il Re lazzarone perché amato in particolare dai più poveri; Ferdinando II il grande Re che ha dato tanto lustro al regno, e Francesco II l’ultimo sovrano delle Due Sicilie a cui fu rubato il regno da complessi intrighi internazionali, esiste infatti un altro Re che ha governato sulle Due Sicilie: lo sconosciuto Francesco I. Questi fu sovrano dal 1825 al 1830, ricoprì incarichi di governo anche prima di essere Re in un periodo molto turbolento, dall’occupazione francese del 1799 al decennio napoleonico. Sposò in prime nozze Maria Clementina d’Austria e in seconde Maria Isabella di Spagna e da entrambe ebbe numerosa prole che si accasarono con le principali famiglie regnanti europee. Tra i figli si ricorda Teresa Cristina che divenne Imperatrice del Brasile. Era appassionato di botanica e scrisse diversi saggi in materia.

francescoI_famiglia

Sobbarcato da grandissime responsabilità, partecipò a diversi congressi internazionali in rappresentanza del suo popolo, promulgò prima in Sicilia e poi a Napoli una costituzione e si racconta che, le ultime sue parole prima della morte – sopraggiunta a Napoli nel 1830 a soli 53 anni – furono: “Che cosa sono queste voci? Il popolo vuole la costituzione? Dategliela!”.

Gerry Sarnelli