Il Conto Formazione è il principale canale di finanziamento di Fondimpresa. Può essere facilmente e direttamente utilizzato da un responsabile aziendale (imprenditore, manager, amministrativo) per consentire di formare senza costi aggiuntivi il personale della propria azienda. Questa opportunità è stata colta in Campania da numerose aziende sia di piccole che di medie o grandi dimensioni. Anche aziende con pochi addetti con il Conto Formazione hanno potuto realizzare a “costo zero” azioni formative per i dipendenti sulla fatturazione elettronica, sulla protezione dei dati, sulla normativa degli appalti, sull’utilizzo di apparecchi, software o dispositivi in rete di nuova acquisizione, sulla comunicazione con i clienti, avvalendosi dei tecnici dei propri fornitori o dei propri consulenti, di esperti o di enti di formazione. Ritroviamo queste stesse tematiche anche tra le aziende aderenti a Fondimpresa con più di 20 addetti; in questa tipologia aziendale emerge una maggiore propensione a presentare Piani Formativi sui nuovi modelli organizzativi (lean organization), sulle competenze relazionali e di solving (soft skill) oltre che su quelle linguistiche per l’internazionalizzazione (inglese, ma non solo). Il Conto Formazione è importante non solo per le risorse disponibili ma anche perché supporta le aziende nel perseguire i propri obiettivi attraverso la formazione dei dipendenti e rendendola una positiva  chiave di relazione tra le parti.

Il Conto aziendale, acceso da Fondimpresa per ogni impresa aderente, viene, tuttavia, più frequentemente utilizzato per la formazione obbligatoria per la sicurezza sui luoghi di lavoro o su altre tematiche dettate da normative pubbliche o da sistemi di certificazione volontari.

In Campania aderiscono a Fondimpresa circa 20.000 aziende, per l’85% con meno di 20 addetti: solo una piccolissima quota di questo segmento che caratterizza il tessuto produttivo regionale utilizza il proprio Conto Formazione, ma vi sono anche moltissime aziende, aderenti di maggiori dimensioni che non utilizzano questa opportunità, perdendo cospicui tesoretti che sarebbero nella loro diretta disponibilità. Il trend del 2019 indica che in Campania si potrebbero perdere circa 8 milioni di euro per la scarsa fruizione del Conto Formazione .

L’Articolazione Territoriale di Fondimpresa in Campania fornisce assistenza tecnica gratuita a tutte le aziende aderenti al Fondo che vogliono realizzare una gestione consapevole delle proprie risorse per la formazione dei dipendenti. Esse possono rivolgersi  allo Sportello di Fondimpresa per avere informazioni sul funzionamento di Fondimpresa: come registrarsi, attivare, presentare e condividere un piano formativo ecc. . E’ anche possibile richiedere un appuntamento, anche presso la propria sede aziendale, o la partecipazione a un seminario informativo/formativo. Sul sito dell’OBR Campania www.obrcampania.it  è pubblicata una guida minima e semplificata per l’accesso e l’utilizzo del Conto Formazione aziendale. Tutte le informazioni e i manuali completi sono accessibili su: www.fondimpresa.it .

Lo Sportello di Fondimpresa (OBR Campania), in Piazza dei Martiri, 58 a Napoli, è aperto  dalle 9:30 alle 18:00. Contatti:  info@obrcampania.it ; telefono: 081 410 7140.