Finisce con la sconfitta per 1 a 0 contro l’Uruguay, la prima esperienza mondiale dei napoletani Immobile e Insigne che tanto avevano fatto bene nelle amichevoli pre-Brasile. Il talento di Frattamaggiore, visto in campo solo contro la Costa Rica, avrebbe meritato certamente più spazio e lo stesso vale per il suo collega di Torre Annunziata, apparso spaesato nel match di ieri al fianco di Balotelli. Ora la nazionale azzurra in vista degli europei francesi del 2016, dovrà ripartire da 0, con le dimissioni di Prandelli e l’addio di molti dello zoccolo duro, come Buffon e Pirlo. Bisognerà ripartire dai giovani, da Marco Verratti (migliore in campo ieri), da Darmian, da De Sciglio e dai tanti talenti della nazionale Under-21. Ci sarà spazio ancora per i talenti made in Naples? Ci auguriamo proprio di si. Insigne ci teneva tanto a fare bene, ma ha ancora tanto lavoro da fare e Benitez riuscirà a dargli le giuste indicazioni per arrivare in gran forma agli europei. Immobile ricomincerà da Dortmund, giocando la Champions e lottando per vincere la Bundesliga, sicuramente questo salto di qualità sarà per lui fondamentale per acquisire una mentalità vincente. Per quanto riguarda la guida tecnica della prossima nazionale lanciamo un nome: Luciano Spalletti! Ha una grande esperienza internazionale è un buon motivatore, ovunque ha allenato ha fatto bene e riesce a lavorare bene con i giovani. Dopo la vincente avventura con lo Zenit, sarebbe il caso di affidare la nazionale ancora ad un mister giovane, ma capace, come il toscano.

A proposito dell'autore

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati