Il 2019 è stato un ottimo anno per il settore automotive, sia per la vendita delle vetture usate che per le immatricolazioni di auto nuove. Chiaramente questa situazione ha visto protagonisti alcuni marchi più di altri, e fra questi non si può non citare Fiat, uno dei brand di maggior successo in Italia.

La Fiat continua infatti ad essere la prima nella Penisola, dunque la più amata dagli automobilisti: sia per la sua storia ricca di tradizione, sia per le sue politiche sempre in linea con i tempi moderni. E la Panda, come diversi anni a questa parte, resta in cima alle classifiche di vendita del 2019 e non solo, perché anche nel 2020 sta vincendo la contesa con le sue dirette concorrenti. Secondo i dati aggiornati ad aprile 2020, la Panda ha conquistato il trono delle auto più vendute con un totale di immatricolazioni superiore alle 127 mila unità (dati ACI).

La Fiat nella top 10

Panda e non solo, perché la Fiat entra nella top 10 con altre 2 macchine, insieme ad altre vetture appartenenti sempre al gruppo FCA, con una diffusione sì nazionale, ma con picchi in alcune regioni. La Panda è infatti una delle vetture più acquistate in Campania e in generale nell’Italia meridionale. Risultano essere quindi moltissime le persone che si sono messe alla ricerca di auto Fiat a Napoli, ad esempio, anche sfruttando canali online come automobile.it.

Tornando ai dati, tutto il gruppo FCA domina il mercato non solo in Campania ma anche in Molise. Secondo le rilevazioni degli ultimi 12 mesi, inoltre, il gruppo ha riempito tutte le caselle della top 5 in termini di vendite, mentre la Panda si impone in tutte le regioni con una media che si aggira intorno al 30%. Oltre alla Panda troviamo in classifica la Fiat con la Tipo, la 500, la 500L e la 500X.

Fra le altre auto di successo si trovano la BMW Serie 1 e la Golf della Volkswagen.

Panda, un amore intramontabile

L’amore per la Panda? Non tramonta mai e la situazione vista poco sopra lo dimostra. Gli italiani continuano infatti a scegliere uno dei modelli più amati di sempre e che ha da poco spento le 40 candeline (e per la cui occasione è stata presentata la “Pandina Jones”), senza mostrare una sola ruga. La Panda infatti si evolve e va sempre più spesso incontro ai desideri degli automobilisti della Penisola, per via del suo stile che rimane classico, ma senza rinunciare alle nuove tecnologie. Fra le altre cose, sono poche le auto che possono dirsi così versatili come la Panda e che possono vantare un costo così accessibile per tutti i portafogli, senza rinunciare alla qualità e alla sicurezza. Ciò ci aiuta a capire perché ancora oggi nessun’altra automobile è riuscita a fare meglio della Panda in termini di vendite, e perché è da anni che questa vettura conquista regolarmente le prime posizioni in classifica.

A proposito dell'autore

Post correlati