La “Festa nazionale dei nonni”, il loro fondamentale ruolo sociale

Il calendario religioso festeggia gli Angeli custodi, e con la legge 159 del 31 luglio 2005 l’Italia ha voluto istituire la “Festa nazionale del nonno”, sottolineando e rafforzando il fondamentale ruolo dei nonni nella società. Oggi più che mai, con l’attuale crisi economica, il ruolo dei nonni è diventato importantissimo non solo nell’educazione dei giovani, ma spesso anche come vero e proprio sostegno economico di figli e nipoti. Purtroppo negli ultimi tempi, sempre per la carenza di risorse, sono scomparse quelle figure rassicuranti per bambini e genitori all’esterno delle scuole: i nonni civici, che garantivano sicurezza, gestivano l’uscita da scuola e gli attraversamenti stradali, insomma sopperivano alla mancanza di forze dell’ordine, ricevendo un rimborso di circa 6 euro al giorno. I drastici tagli di bilancio hanno imposto questa dolorosa scelta, ma è auspicabile che si trovi il modo di rivedere fuori i plessi scolastici, quelle presenze graditissime dai bambini, da loro ribattezzati “Nonni Angeli”.

Tanti auguri a tutti i nonni!

Raffaele Cofano