NAPOLI-L’attrice campana Nunzia Schiano sarà protagonista al Nuovo Teatro Sancarluccio (Via San Pasquale a Chiaia, 49), a partire da giovedì 20 fino a domenica 23, di “Femmene”, spettacolo che vede la regia di Niko Mucci. Quello di “Femmene” è uno spettacolo composito, di ampio raggio: spazia dal radiodramma “Nostra signora dei Friarielli” di Anna Mazza, ai racconti di “femmene” partenopee di Myriam Lattanzio. Partendo dal principio secondo il quale solo le donne possono parlare di donne, Nunzia Schiano sarà l’interprete dei capitoli che compongono il testo. Lei, unica protagonista “ironica e forte” degli argomenti più vari. I temi verranno affrontati con delicatezza, come appunto solo una donna sa fare, e poi anche la voce di Myriam Lattanzio, di quelle vere e appassionate, intense, delle donne del Sud del mondo, tra Napoli e l’America Latina, reinterpretando le canzoni di Chavela Vargas, Mercedes Sosa, Violeta Parra, Consuelo Velasquèz. Gli uomini la faranno da contorno: Franco Ponzo alla chitarra e Roberto Giangrande al contrabbasso, Niko Mucci è il regista, occhio esterno, ma molto attento, sul mondo femminile.

Giovedì 20 la prima sarà aperta con relativo aperitivo per l’occasione, venerdi 21 un gustoso assaggio di “friarielli” e si termina in bellezza, domenica, con approfondimenti a cura della Dottoressa Alessia Pagliaro, psicologa.

 

FEMMENE
di Myriam Lattanzio e Anna Mazza (testo “Nostra Signora dei Friarielli”)
regia di Niko Mucci
con
Nunzia Schiano
Myriam Lattanzio (voce)
Franco Ponzo ( Chitarra )
Roberto Giangrande ( contrabbasso )

 

A proposito dell'autore

Post correlati