”Aprirò luoghi che fino ad ora sono stati sempre chiusi e dove consentirò alle persone di avere un’attrattività diversa e non si concentreranno tutti nei luoghi della movida’‘: così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, riguardo le riaperture e il caos movida che si è registrato in città lo scorso weekend.

”Secondo alcuni presidenti di Regione e alcuni miei colleghi sindaci, limitare gli orari e chiudere locali, strade, piazze è il modo migliore di agire io invece – ha affermato – credo che si debba fare il contrario e quindi aprire il maggior numero di spazi dalla periferia al centro, espandere gli orari e fare un patto di responsabilità tra istituzioni, operatori economici e cittadini con cui riprendere l’attività senza mettere in pericolo la salute”. Intanto per oggi il primo cittadino ha annunciato che i provvedimenti saranno contenuti in un’ordinanza che verrà emessa nella giornata odierna.