Riprendono le attività ambulatoriali della Asl Napoli 2 Nord, con regole di accesso fino al 30 giugno, con disposizioni molto rigide per evitare assembramenti e garantire la sicurezza degli utenti. Per accedere agli ambulatori, sara’ dunque necessario seguire regole che tutelino la salute dei pazienti e del personale sanitario. I pazienti dovranno presentarsi senza accompagnatore, a meno che non si tratti di minore o disabile, solo 15 minuti prima dell’orario della visita prenotata e senza sintomi influenzali. In caso di febbre, raffreddore, mal di gola il personale potra’ impedire l’accesso alle strutture. In caso di malessere, e’ obbligo del paziente comunicare subito al personale della struttura sintomi di tipo influenzali (per esempio: febbre, raffreddore, mal di gola). Obbligatoria la mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza di un metro.

All’ingresso, il personale dell’Asl misura la temperatura a chiunque entri ed e’ obbligatorio per il paziente, in caso di temperatura superiore a 37,5 l’accesso sara’ negato E’ possibile effettuare prenotazioni per visite e prestazioni ambulatoriali o diagnostiche che riportano sulla ricetta la classificazione: U (Urgenti, da effettuarsi entro 72 ore dalla prescrizione) oppure B (a Breve, da effettuarsi entro 10 giorni dalla prescrizione). Valutazione che viene fatta dal medico o pediatra di famiglia. Le prestazioni si effettuano negli ospedali pure nei distretti sanitari. Il Cup, centro unico di prenotazione, non e’ attualmente attivo, sospeso, a causa dell’emergenza coronavirus fino al prossimo 30 giungo. Allo stesso modo non e’ possibile utilizzare la App della Asl Na 2 nord. Per prenotare una visita, occorre inviare una mail agli indirizzi riportati sul sito dell’azienda sanitaria. E’ possibile contattare anche il il numero verde 800.177.763 tutti i giorni feriali dalle 9.00 alle 13.00.