Oltre 3.700 compresse medicinali e farmaceutiche, prive di ogni certificazione richiesta dalla normativa nazionale e comunitaria, sono state scoperte dalla guardia di finanza.

I medicinali erano nascosti all’interno delle valigie di un passeggero di nazionalità ghanese in arrivo a Napoli da Istanbul.

I prodotti sono stati sottoposti a sequestro e il passeggero denunciato all’autorità giudiziaria per violazione della normativa di settore. 

A proposito dell'autore

Post correlati