Un giovane Marigliano è stato arrestato per danneggiamento aggravato, per aver fatto esplodere, la notte scorsa, una bomba carta davanti ad un’abitazione di Mariglianella. Il 21 enne voleva vendicarsi con un suo coetaneo, per una ragazza contesa.

I carabinieri, attraverso le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza della zona, sono riusciti a identificare e rintracciare l’indagato, che avrebbe agito per motivi di natura passionale.