Rassega di eventi per il Giorno della Memoria 

Memus – lunedì 27 gennaio il giorni della memoria al San Carlo dalle 10.00 alle 16.00

Il San Carlo, che da molti anni dedica importanti iniziative alla Giornata della Memoria, anche  quest’anno ricorderà quella che è una tra le più  tragiche pagine della storia dell’Umanità.

Per l’occasione la Fondazione Lirica offrirà a titolo gratuito, grazie all’Art Bonus, la visione al Memus del documentario “The Short Life of Anna Frank” diretto e prodotto da Gerrit Netten, autore anche dei testi insieme a Wouter van der Sluis. Musiche di Vincent van Rooijen. La proiezione è programmata ogni mezz’ora a partire dalle 10 alle 16. Sarà offerta, inoltre, sempre a titolo gratuito, una visita guidata alla mostra “Fiabe al museo” al museo storico del San Carlo. Ad accogliere i visitatori per l’intera giornata, saranno i tirocinanti del Memus e dell’Archivio Storico protagonisti di una delle innumerevoli iniziative di formazione curate dal Massimo Partenopeo. Il documentario “The Short Life of Anna Frank” è uno spaccato, narrato attraverso questa vicenda privata di una famiglia, sulla Seconda Guerra Mondiale e sulla persecuzione degli ebrei.

***
Il Giorno della Memoria il 27 gennaio alle ore 9:30 al Teatro Totò, via Frediano Cavara 12, Napoli

Progetto #CriticaMente contro la propaganda xenofoba, antisemita e razzista con la proiezione del film “#AnneFrank. Vite parallele” per circa 500 studenti di circa 15 scuole della regione. Alla presenza delle maggiori autorità di Napoli e della Campania. Interverrà Lucia Valenzi. Condurrà l’evento il giornalista Ettore De Lorenzo.

 “#AnneFrank. Vite parallele” di Sabrina Fedeli e Anna Migotto con Helen Mirren. Dal campo di concentramento, oggi centro di documentazione di Bergen-Belsen, in Germania, dove furono uccise Anne Frank e sua sorella, una ragazza di oggi, Katerine, con lo  smartphone a portata di mano, parte per un viaggio che toccherà i luoghi della memoria ebraica e alcune capitali d’Europa, con  testimonianze di sopravvissuti alla deportazione.

***
Lunedì 27 gennaio 2020, ore 11.00

Cinema Teatro Sofia – Via Carlo Rosini, 12bis – Pozzuoli, Napoli

Istituto Comprensivo “Massimo Troisi” di Napoli e l’Associazione La giostra di Napoli con il Patrocinio Morale dell’Assessorato alla Scuola e all’Istruzione del Comune di Napoli

presentano Ricordare per non ripetere

Giornata della Memoria 2020 – III edizione

Una giornata per condividere e far comprendere alle giovani generazioni, futuro del mondo nelle scuole e in famiglia e senza timore di raccontare o mostrare, la crudeltà dell’uomo obnubilato dal fascino del potere e dal denaro. Numerosi gli interventi che si alterneranno durante la giornata di commemorazione, con testimonianze dirette, istituzionali e scolastiche, tra le quali l’Assessore alla Scuola e all’Istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri, il regista e autore Arnaldo Delehaye, Umberto di Gioacchino, membro della comunità ebraica di Firenze e testimone del periodo delle leggi razziali e delle deportazioni, unitamente alla presenza di esponenti del Comune di Pozzuoli.

Gli alunni della Scuola Primaria del Plesso Ex Centrale e gli alunni della Scuola Secondaria di Primo grado dell’Istituto Massimo Troisi di Napoli si esibiranno in canti, racconti, letture, performance teatrali e balli inerenti alla Shoah, per contribuire alla manifestazione attraverso la loro particolare sensibilità e purezza d’animo.