Armando De Simone, 37enne napoletano con diversi precedenti di polizia, è evaso dai domiciliari e la notte scorsa si aggirava indisturbato per Napoli. A notarlo i poliziotti che lo hanno fermato e, in seguito ad un controllo, si è scoperto che l’uomo era sottoposto a misura restrittiva, nonostante agli agenti abbia dichiarato false generalità.

Gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, lo hanno fermato in via Maddalena mentre si aggirava tra le auto in sosta. Alla vista della pattuglia, De Simone ha tentato di allontanarsi verso via Forcella.

L’uomo è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari e false generalità rese alla Polizia Giudiziaria, nonché per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento poiché ha aggredito gli agenti e danneggiato l’auto di servizio.