Venerdì 24 febbraio, sotto le volte a botte dell’AvaNposto Numero ZeroEugenio Bennato si esibirà insieme ai musicisti Ezio Lambiase (chitarre) e Sonia Totaro (voce e ballo) in una formazione totalmente acustica per un concerto con la proposta di alcuni brani inediti del suo prossimo lavoro discografico. Un luogo che, nelle parole del cantautore, ricorda le fucine di cultura e di arte come il Centro Teatro Esse e il Teatro Instabile, nelle quali si è formata un’intera generazione di artisti tra gli anni ’60 e ’70. Un ulteriore tassello delle sua ricerca musicale che, dopo aver dato vita al movimento Taranta Power ripropone la riscoperta, la rivisitazione e la proiezione verso il futuro della tradizione, per resistere così all’appiattimento della globalizzazione e della comunicazione massificata. Un progetto che potremmo ricondurre alla denominazione di Canzoni di Contrabbando, a metà fra la musica etnica e il cantautorato, con brani che riprendono temi cari all’autore come le migrazioni e il rifiuto delle barriere, contro ogni forma di guerra. Uno spettacolo che si propone di lasciare spazio all’improvvisazione e al dialogo diretto con il pubblico, in equilibrio fra il ritmo e il saggio verbale, favorito dall’ambiente raccolto del locale.

 

AvaNposto Numero Zero presenta EUGENIO BENNATO in concerto acustico con inediti

Venerdì 24 febbraio 2017, ore 21.00 

VIA SEDILE DI PORTO, 55 – 80134 NAPOLI (Via Mezzocannone)

Botteghino: cell. 3661149276; e-mail. avanpostonumerozero@outlook.it