In questi giorni sono in corso i festeggiamenti per le 90 candeline di Elisabetta II, che, con i suoi 64 anni di regno – iniziati nel 1952 –  passa alla storia come la più longeva regina del Regno Unito.

Official-Diamond-Jubilee-portrait-of-Queen-Elizabeth-II-queen-elizabeth-ii-33213032-300-400

Pochi sanno tuttavia, che l’attuale record è detenuto dal re Ferdinando IV di Napoli e III di Sicilia, salito al trono all’età di 8 anni. Nel 1756, a seguito della rinuncia del padre Carlo, partito per la più prestigiosa corona di Spagna dopo la morte senza eredi del fratello, seppur terzo maschio, Ferdinando fu incoronato al posto del secondogenito che seguì il genitore in Spagna come suo futuro erede, mentre il fratello primogenito Filippo era stato escluso dalla successione perché demente. Sono emblematiche le parole di Ferdinando rivolte al fratello in partenza per Madrid: «Tu forse un giorno regnerai ma io sono già Re». Egli regnò ininterrottamente – a esclusione del periodo Napoleonico, in cui la sua sovranità fu limitata alla sola Sicilia – per 66 anni, fino al 1825, e, dal 1816 come Ferdinando I delle Due Sicilie.

FerdinandITwoSicilies

Gerry Sarnelli