Dalle 7 alle 15 di oggi sarà ancora possibile recarsi alle urne e votare per il rinnovo del consiglio regionale, per il Referendum sul taglio dei parlamentari e per le amministrative. Alle 19 l’affluenza provvisoria per il Referendum costituzionale era attorno al 30%, in linea con la percentuale per le Regionali nelle quattro regioni per le quali il Viminale comunica i dati: Campania, Liguria, Puglia e Veneto (circa 1.300 comuni su 1.604 totali). Mentre per le amministrative l’affluenza sfiora il 37% (443 comuni su 606). A Napoli città, per le elezioni regionali, alle 19 aveva votato il 23,05%; mentre referendum era del 24.31%

Ieri mattina il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha votato alle 8.30 al seggio numero 24, allestito al liceo Da Procida di Salerno. Il governatore, alla guida della Regione negli ultimi cinque anni, è in corsa per la conferma.

Dalle 7 alle 15 di oggi sarà ancora possibile recarsi alle urne e votare per il rinnovo del consiglio regionale, per il Referendum sul taglio dei parlamentari e per le amministrative. Alle 19 l’affluenza provvisoria per il Referendum costituzionale era attorno al 30%, in linea con la percentuale per le Regionali nelle quattro regioni per le quali il Viminale comunica i dati: Campania, Liguria, Puglia e Veneto (circa 1.300 comuni su 1.604 totali). Mentre per le amministrative l’affluenza sfiora il 37% (443 comuni su 606). A Napoli città, per le elezioni regionali, alle 19 aveva votato il 23,05%; mentre referendum era del 24.31%

Ieri mattina il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha votato alle 8.30 al seggio numero 24, allestito al liceo Da Procida di Salerno. Il governatore, alla guida della Regione negli ultimi cinque anni, è in corsa per la conferma.

E nel casertano, a Casagiove, il seggio di Cuccagna è stato chiuso due ore ieri dopo che una donna in isolamento domiciliare, in quanto parente di una persona positiva, si è recata al seggio per votare. Nonostante però sia negativa al tampone, l’Asl non le avrebbe concesso il permesso per potersi muovere sul territorio. Di qui la segnalazione dell’accaduto alle forze dell’ordine che stanno valutando l’eventuale denuncia.