Sono 13 Comuni della Campania che da questa mattina sono stati chiamati alle urne per il turno di ballottaggio. In particolare 9 in provincia di Napoli, 2 in provincia di Salerno, 1 in provincia di Caserta e 1 in provincia di Avellino. In provincia di Benevento, invece, non ci sono comuni chiamati coinvolti nel secondo turno di votazioni. Saranno oltre 300mila gli elettori che torneranno alle urne dopo aver già votato per le Elezioni Regionali, il Referendum sul taglio dei parlamentari e le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale. Le urne sono aperte dalle 7 e fino alle 23 di oggi; domani, lunedì 5 ottobre si potrà votare dalle 7 alle 15. Lo spoglio delle schede avverrà a chiusura dei seggi.

La lista dei Comuni al ballottaggio in Campania

I nove Comuni chiamati a votare in provincia di Napoli sono: Casavatore, Giugliano in Campania, Grumo Nevano, Lacco Ameno, Pomigliano D’Arco, Sant’Anastasia, Saviano, Sorrento, Terzigno.

Tra le sfide più attese c’è quella di Giugliano in Campania dove a contendersi la fascia sono Antonio Poziello Nicola Pirozzi; altro testa a testa importante è quello tra Gianluca Del Mastro ed Elvira Di MastroPomigliano d’Arco. A Casavatore la sfida è tra Luigi Maglione Vito Marino; nel comune ischitano di Lacco Ameno se la vedranno Domenico De Siano e Giacomo Pascale che hanno raccolto lo stesso numero di voti nel weekend del 20 e 21 settembre. Si voterà anche a Sorrento, dove in corsa per la poltrona di Sindaco ci sono Massimo Coppola Mario Gargiulo.  Terzigno, infine, peril ballottaggio se lavedranno il sindaco uscente Francesco Ranieri e lo sfindante Vincenzo Aquino. 

Due i Comuni in provincia di Salerno al ballottaggio nel weekend del 4 e 5 ottobre: Angri doveil sindaco uscente Cosimo Ferraioli proverà a riconfermarsi primo cittadino contro Pasquale Mauri. Ballottaggio anche a Pagani tra i candidati Enza Fezza Lello De Prisco.

Ad Avellino il turno di ballottaggio si terrà ad Ariano Irpino, dove la sfida è tra Enrico Franza Marco La Carità.

Infine a Marcianise, in provincia di Caserta, gli elettori dovranno scegliere tra il sindaco uscente Antonello Velardi e Dario Abate.

COME VOTARE AL BALLOTTAGGIO: La scheda per il ballottaggio comprende il nome e il cognome dei candidati alla carica di sindaco, scritti entro l’apposito rettangolo, sotto il quale sono riprodotti i simboli delle liste collegate. Il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto.