È nato Bambi, si proprio lui, o meglio proprio come lui: è il cucciolo di capriolo nato ieri pomeriggio in Cilento, che ricorda il personaggio del noto film della Walt Disney uscito proprio nell’estate del 1942. Il lieto evento è avvenuto all’Oasi La Fiumara, sessantamila metri quadrati di natura incontaminata nel Comune di Sessa Cilento (frazione Felitto Piano). Il  nuovo arrivo è stato, ovviamente, battezzato “Bambi”.

La notizia è stata pubblicata dai giovani ideatori dell’oasi naturalistico, Luca e Danilo Vaccaro,  sulla pagina Facebook “Oasi La Fiumara”, ed i fan della pagina hanno già dimostrato l’apprezzamento della notizia con numerosi like e condivisioni. In questo bellissimo lembo di terra selvaggio e incontaminato, Bambi potrà vivere libero e sicuro, facendosi conoscere dai visitatori che passeggiano all’interno dell’oasi. Anche se è notoriamente difficile poter ammirare i caprioli dal vivo, per la natura timorosa dell’animale, tuttavia nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: ne sono stati avvistati alcuni esemplari soprattutto in zona Monte Cervati.

La foresta è meta di tanti turisti, qui si possono trovare sentieri con da cascate naturali, voliere con tante specie di volatili, sia nostrani che esotici, ed una fattoria con asini, caprette per far avvicinare i più piccini al mondo degli animali, insieme a giochi e attività di intrattenimento che occupano il restante spazio aperto.