Con l’iniziativa benefica «La bellezza salverà il mondo», ideata dall’istituto Pascale di Napoli, tredici donne si sono messe a nudo. Gli scatti, firmati da Giuseppe Barbato, uno per ogni mese del 2014 a cui si aggiunge un tredicesimo intitolato: «Il mese che verrà». Le pazienti sono state truccate dalla visagista delle dive Reneè Bonante che da due anni coordina la sala trucco del Pascale. L’esperta di make up offre consigli alle pazienti in attesa di effettuare la terapia. Domani alle 11.30 il calendario verrà presentato presso la Sala Consiglio dell’istituto Pascale. Al termine della presentazione saranno consegnate alcune copie del libro «Racconti in sala d’attesà» curato dalla giornalista Cristina Zagaria ed edito da Caracò. I proventi delle vendite saranno destinati alle pazienti in attesa di terapia in tutti gli ospedali italiani.