E’ stata uccisa Rosa Trapani, la 67 enne trovata morta lo scorso 18 gennaio nella sua abitazione nei pressi di piazza Garibaldi. Sono i carabinieri di Napoli ad indagare sull’uccisione della donna, sul cui corpo sono stati trovati segni di ferimento. Il decesso risalirebbe a un paio di giorni prima del ritrovamento del cadavere da parte di alcuni familiari della vittima che non avendo sue notizie da giorni e in seguito ad un sopralluogo scoprirono il cadavere.

La porta di ingresso dell’abitazione, che non era stata chiusa a chiave, non presentava segni di effrazione, per cui la donna presumibilmente conosceva il suo assassino. Rosa Trapani era molto conosciuta e stimata nel quartiere. Si attendono ora i risultati dell’esame medico legale per chiarire con precisione la data della morte.