Nell’ambito delle azioni per il contenimento dell’inquinamento atmosferico, domenica 3 aprile 2016 è indetta la domenica ecologica. Sarà pertanto in vigore il divieto di circolazione dalle ore 9:30 alle 13:00. Come di consueto i blocchi alla circolazione riguarderanno le aree più centrali della città.

Dopo l’adesione dell’A.N.M. che anche per questa seconda domenica ecologica sarà possibile girare su Bus, Tram, Filobus, Linea 1 Metropolitana e Funicolari a 1 euro per tutta la giornata, aderisce all’iniziativa anche il Consorzio Unico Campania che coinvolgerà anche i passeggeri di Circumvesuviana e Circumflegrea e estenderà la validità del biglietto integrato TIC del costo di 1,50 euro all’intera giornata.

Con un biglietto di corsa unica infatti, cittadini e turisti potranno effettuare corse illimitate per l’intera giornata su tutti i mezzi ANM: linea 1 della metropolitana, le quattro funicolari, autobus, tram e filobus.

Il provvedimento, messo a punto dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli per la seconda domenica ecologica del 2016, rientra nelle misure antismog e punta a incentivare l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico.

Su tutti i mezzi di superficie dell’Azienda Napoletana Mobilità il biglietto va convalidato soltanto al primo utilizzo; per utilizzare invece la metropolitana (Linea 1) e le quattro Funicolari, è necessario convalidare il biglietto ad ogni accesso attraverso i tornelli.

Il biglietto di corsa semplice ANM da €1,00 è in vendita presso le rivendite abituali: tabacchi, edicole; “ANM point” di stazione Municipio (Linea 1 metropolitana), stazione Parco Margherita (Funicolare Chiaia) P.za Garibaldi, P.za Vittoria e parcheggio Via Brin; presso emettitrici automatiche in stazione.

Info: contact center ANM numero verde 800639525; www.anm.it; facebook, twitter, videowall, totem infopoint stazioni metro e funicolari.

“Dopo l’adesione dell’A.N.M” dichiara il Vicesindaco Raffaele del Giudice anche per questa domenica ecologica sarà possibile girare su Bus, Tram, Filobus, Linea 1 Metropolitana e Funicolari a 1 euro per tutta la giornata. Un’altra occasione che coniuga la salvaguardia della salute con la possibilità di vivere pienamente la città”.