Un gruppo di disoccupati organizzati di Scampia 167 hanno occupato, questa mattina, il Palazzo del Consiglio comunale di Napoli in via Verdi. “Rivendichiamo con forza le nostre richieste dopo tanti incontri fatti con gli assessori preposti e con il sindaco de Magistris – dicono – ma stiamo ancora aspettando risposte e per di più non abbiamo neanche più il reddito di cittadinanza visto che ci e scaduto“.


I manifestanti annunciano che resteranno nel Palazzo “ad oltranza” e chiedono un incontro con il sindaco de Magistris e con gli assessori preposti “visto che gli impegni presi restano ancora chiacchiere e promesse“, concludono.