Il detto napoletano del 4 marzo

” ‘A suocera è comm ‘o pesce: doppo tre ghiuorne fete”

La suocera è come il pesce, dopo tre giorni puzza