Il detto napoletano del 31 dicembre

” Doppo Natale, friddo e fame “

Dopo i bagordi, tempi duri

A proposito dell'autore

Raffaele Cofano

Post correlati