Il detto napoletano del 27 marzo

“Chi vò male a chesta casa, ha da murì primma ca trase”

Deve morire prima di entrare chi desidera il male della mia famiglia